Solidarietà con il personale di volo Meridiana


Ricevo quest’appello da un caro vecchio amico (che naturalmente ci tiene a restare anonimo) e volentieri rilancio su questa pagina.
Al contempo manifestiamo tutta la vicinanza di CSV al personale di volo di Meridiana, una ex compagnia di eccellenza, piena di professionalità straordinarie ma ora destinata ad un inglorioso declino a causa di scelte sbagliate ed incomprensibili speculazioni e ci impegniamo a fare del nostro meglio perché questa vicenda non finisca ancora una volta nel novero dei fallimenti italiani, con il contribuente che ne paga i cocci e con i responsabili che cercano con tutti i mezzi di seppellirla nel dimenticatoio.
Ciao Massimo, come stai? Mi faresti un piacere grande? Faresti un po’ di pubblicità alla nostra situazione di Meridiana e alle porcherie che stanno facendo a Roma? Hai sentito di quei due miei colleghi in cima ad un lampione del parcheggio dell’aeroporto di Olbia?

Nel 2011 la compagnia per scongiurare i licenziamenti ci obbligò a firmare la cassa integrazione per 4 anni per almeno 250 persone, un mese dopo la firma comprò AirItaly e cominciò a travasare attività di Meridiana in quest’ultima.
Fece un job posting dove chiese ai dipendenti Meridiana di passare in AirItaly, perdendo seniority e salario ( come avrei potuto sedermi a destra a un Comandante con 3000 ore di volo, magari false, dopo 25 anni di esperienza e più di 10000 ore di volo?).
L’Italia è proprio marcia. Fammi sapere se si può dare voce a questa cosa.
Grazie e a presto                                                                     Lettera firmata

Aggiungi un commento