Grecia nei BRICS? Forse, ma anche no …

GRECIA NEI BRICS? 

 

LA NOTIZIA

Un funzionario del Governo greco dice in una mail ai giornalisti che il vice-ministro delle Finanze russo Sergei Storchak ha parlato con il PM greco Alexis Tsipras oggi, ha proposto che la Grecia diventi il sesto membro della New Bank Development istituita dal Brasile, Russia, India, Cina, Sud Africa. Tsipras si è detto desideroso di discutere la materia a San Pietroburgo Economic Forum 18-20 giugno con i leader dei paesi BRICS. Tsipras è stato piacevolmente sorpreso dalla proposta.

L’ANALISI CSV

– Nessuna testata giornalistica importante ( finanziata da padroni che impongono propaganda e vietano l’informazione), dicevo nessuna di queste testate ha ancora riportato questa notizia in modo esplicito. Salvo Bloomerg e CNBC, che l’hanno presa veramente alla larga, nessuna testata Europea posseduta da editori facoltosi ha ancora riportato la notizia, ne’ alla larga ne’ alla stretta.

– Al momento nessuno ritiene che vi sia una vera intenzione della Grecia di aderire alla banca dei BRICS , ma è solo un modo per alzare la posta. Effetto totalmente riuscito, perché la minaccia è seria. La ragione è molto semplice: 20 miliardi di € per i cinesi sono bruscolini, una paghetta che si da’ all’adolescente per fare un giro con gli amici. Quindi, anche solo per scherzo, i cinesi potrebbero dire si alle pressioni degli alleati russi e Tsipras potrebbe accettare ( vorrei conoscere un uomo al mondo che dice no a 20 miliardi di € cash).

– A causa di questa notizia, il problema del default greco lascia il tavolo dell’Eurogruppo ed atterra direttamente sui tavoli dei primi ministri, del Segretario Generale della NATO, di Junckers, di Obama. Verrà presa una decisione e l’Eurogruppo farà quello che gli sarà chiesto di fare. Per questo motivo Varoufakis se nefoote di quello che dicono i suoi colleghi MEF del gruppo, in primis il funereo tedesco ed in secundis l’olandese “ricciolo d’oro”.

– Aspettiamo il Forum Economico di San Pietroburgo del 18-20 giugno per vedere come procedono le cose.

LINKS

Aggiungi un commento