ERDOGAN IN ITALIA: PERSONA NON GRATA!

Viene per chiedere vantaggi, cooperazione e forse adesione ad UE (?); non parla con la stampa ma e’ ricevuto in pompa magna da governo ed istituzioni nostrane (del resto ha trovato udienza anche in altri stati europei ai massimi livelli) e pure dal Papa. 
Lasciamo perdere le solite considerazioni sulla doppia morale che caratterizza le relazioni internazionali e che ci porta a stendere tappeti rossi a certi dittatori ed a schifarne altri, ma come ci siamo sempre chiesti: ci si può fidare di Erdogan, che da un lato ammicca all’Europa e dall’altro sta bombardando il Kurdistan siriano attaccando la città di Afrin, ed ha rimesso indietro l’orologio della storia in Turchia di decenni? 
La risposta non può che essere una sola, assolutamente categorica: NO
Su questo argomento si vedano alcune nostre recenti considerazioni:

Partecipa alla discussione sul nostro gruppo facebook!

Repetita iuvant … 2016-2018

Aggiungi un commento