ABOLIZIONE ORDINE DEI GIORNALISTI.

Ci scrive il giornalista Ermanno Accardi – Milano

Leggo che il Movimento Cinque Stelle ha fatto sapere di aver già messo sul tavolo del Consiglio dei Ministri la proposta di abolizione dell’Ordine dei Giornalisti. Niente di nuovo, rispetto al Governo Renzi, quando l’ex presidente del Consiglio affermò che se avesse potuto farlo senza troppe obiezioni lo avrebbe cancellato seduta stante. Francamente, non m’interessa più di tanto commentare questa notizia. L’unica cosa che mi sento di chiedere a questi soggetti è di indicarmi, una volta realizzato il loro democratico e illuminato progetto, chi si occuperà della tutela e della garanzia della mia professionalità e a chi dovrò rispondere, nel caso, dal punto di vista disciplinare…


Aggiungi un commento