ACCADDE OGGI. 13 OTTOBRE 1820, FU ARRESTATO LO SCRITTORE E PATRIOTA SILVIO PELLICO.

Direttore del giornale milanese ” Il Conciliatore” di ispirazione indipendentista e antiaustriaco insieme a Piero Maroncelli.

L’anno successivo fu condannato a 20 anni di reclusione per cospirazione.
 

Durante la carcerazione, durata 10 anni scrisse ”Le mie prigioni” che descrive la vita dura nel carcere asburgico di Spielberg (oggi Spilberk nella Rep.Ceca).

Il libro, pubblicato nel 1832 divenne molto popolare e influenzo’ il movimento risorgimentale.

Aggiungi un commento