CASO RIACE :CONTRO LE LEGGI “INGIUSTE” CHE SI FA?

  1. Ci si batte per farle cambiare, dentro il parlamento o fuori (come fa CSV);
  2. Si violano coscientemente per creare il caso e ci si autodenuncia accettando di pagarne le conseguenze (come facevano radicali su droga ed eutanasia);

NON si violano in sordina sperando poi di farla franca accampando a posteriori scuse più o meno speciose.

Facce di bronzo

P.S. un po’ la differenza che passa fra evasione e sciopero fiscale …

1 Comment

Aggiungi un commento