ITALIANI E SPREAD : RISPARMI A RISCHIO.

CSV SVIZZERA
ITALIANI E SPREAD : RISPARMI A RISCHIO 
Antonio Ripa
Inutile andare in giro a raccontare che lo spread sia una bufala e che si tratta di una invenzione.
L’italia ogni anno rinnova 400 Miliardi di bond, chiedendo al mondo dei milioni di risparmiatori di prestare soldi tramite l’acquisto di bond a fronte di un interesse per remunerare l’investimento, Beh . e’ quello che fate anche voi ..non penso che investiate in cambio di nulla.
E l’Italia, nel pieno della propria autonomia e sovranità’, deve spiegare ai propri investitori come intende produrre la ricchezza necessaria per rimborsare il proprio debito. Quello che cerca di fare oggi, e che e’ bocciato dagli investitori di tutto il mondo, dalla loro competenza e dalla loro esperienza.E tutto questo impatta sulla economia reale, ovvero sulla vita di ogni giorno del cittadino. 
Costi di accesso al credito maggiore per cittadini ed imprese renderanno la nazione piu’ povera. Interessi maggiori sui BOND aumenteranno il debito pubblico. Lo stato non puo’ fare altro che aumentare le tasse sul reddito ed anche sui patrimoni Tutto questo genera un vortice senza controllo, che mette a rischio i risparmi degli italiani e lascia una pesante eredita’ per le future generazioni
La colpa non e’ dell’Europa oppure dell’Euro ma solo di una manovra e di un governo che con i fatti fino ad oggi ha mostrato sollo arroganza ed ignoranza a tutto il mondo, poiché non realistica e che produrrà un impoverimento della nazione. L’Europa sta da mesi cercando di far aprire gli occhi ai governanti italiani, evidentemente troppo presi ad abolire la povertà’, le morti stradali ed a conseguire la vita eterna.
Ed il PD ? E Soros ? E Renzi ? Non vi piace sentire la verita’ ? Quanto scritto e’ falso e fazioso ?
Buhhhm . contro il muro della miseria
Buona Riflessione

Aggiungi un commento