LA STAMPA M5S/LEGA E’ SOLO SOMARISMO.

CSV Svizzera
Antonio Ripa
Sia ben chiara una cosa : lo spread non e’ una bufala, ed esiste da quando esiste il mercato della borsa, prima ancora dell’euro. Cambia solo l’entità che misura.
Marco Travaglio nel suo post esprime tutto il suo valore. Sostenere che l’Europa scatena lo spread, e non una manovra che oltre ad essere è fantasiosa, dopo ben 4 giorni dall’annuncio del NADEF ( nota aggiornamento decreto economia e finanza ) , alcun documento in merito è stato pubblicato, non e’ giornalismo , ma becero SOMARISMO.
Fund manager di tutto il mondo, non sono ancora in grado di dare risposte ai loro clienti. Non hanno ancora, come tutto il mondo, visto uno straccio di documento, firmato dal governo somaro e da quel Giano che si e’ rilevato essere Giovanni Tria, che spieghi lo sviluppo di uno scenario di crescita da mondo delle favole e ne spieghi la metodologia di analisi.
L’idea che nel mondo esista chi gioca con il futuro degli altri, come stanno facendo questi scellerati al governo, non e’ altro che quel giornalismo che ha fatto si che l’italia sia ben oltre il 50esimo posto al mondo per libertà’ di stampa da diversi anni.
Ma i somari, i fan di questo governo dei somari, continuano a postare minkiate contro un altro inetto, Matteo Renzi, invece di chiedersi se è possibile che un mondo di 6 miliardi di persone sia così fesso da giocare con centinaia di miliardi in base alle cazzate.
I sostenitori di questo governo di somari sono l’unione di vuole una redistribuzione assistenziale del reddito come gli elettori penta-stellati, ed una classe imprenditoriale che cerca rendite le parassitarie del protezionismo, come gli elettori leghisti.
E sono gli stessi che quando l’Italia piangera’ miseria, quella vera come nei paesi balcani, come in Turchia, Argentina e Venezuela, continueranno pure a ripetere“ma il PD … ma Renzi ..” .Bravi.

Aggiungi un commento