LA SVIZZERA E IL RICONOSCIMENTO EGUALITARIO DI OGNI IDENTITA’.

CSV – Svizzera
Antonio Ripa
Solo il riconoscimento egualitario di ogni identità evita il diluirsi della singola identità. Il quinto paese per libertà economica al mondo ed uno tra i più ricchi al mondo,dove su 8mln di abitanti circa 2mln sono stranieri, tra cui io, insegna questo.
Tutto il resto è omologazione del pensiero unico, ovvero distruggere l’identità di un popolo.


Aggiungi un commento