PORTOGALLO E SPAGNA DECOLLANO E L’ITALIA RIMANE SUL FONDO!

Moody’s promuove Lisbona portando l’outlook da positivo a stabile, per i costanti progressi nel controllo del bilancio pubblico, per la stabilita’ politica e finanziaria e per le solide basi sulle quali ha avviato il percorso di ripresa. Il paese nel 2011 aveva rischiato il default prima di accettare il salvataggio internazionale, può ora presentarsi con tutte le carte in regola. Il debito pubblico del Portogallo e’ sceso di 4.5 punti percentuali nel 2017 grazie ad una forte crescita economica ed un sano avanzo di primario.

La Spagna nel 2012 chiese di aderire al programma di assistenza finanziaria dell’Europa, ha attuato le riforme concordate e come si vede dal grafico e’ decollata..

L’Italia rimane sul fondo, non cresce , o meglio cresce solo il debito , 2279 miliardi, una voragine nel disinteresse dei governanti e media alla ricerca costante di un capro espiatorio.

Aggiungi un commento