L’ANIMA MARCIA DEL PAESE ITALIA E’ VIVA PIU’ CHE MAI!

CSV – TORINO
Antonio Ferraro.
La maggioranza degli italiani è in mala fede, vuole l’onesta per gli altri, ma non per se stessi. Tutte le politiche dal dopo guerra ad oggi, la finta lotta all’evasione, l’assistenzialismo mediante regalini, la spending review a parole, la pubblica amministrazione grassa e grondante di gente che percepisce stipendi che non dovrebbe è così, inutile girarci intorno, perché è così che è voluto dagli italiani ed elettori. C’è gente che sulla prescrizione ci ha fatto piccole e grandi fortune. Non i grandi evasori, ma anche i piccoli furbetti e tra questi, molti bravi e stimati professionisti, magari cattolici. I così detti insospettabili. Questi votano. Per non addentrarsi nelle valanghe di voti che arrivano prima di aver finito la parola condono. Tutto allo slogan lo stato non funziona e frega, allora anche io nel mio piccolo sono legittimato, che vuoi che siano i miei mille euro… Connivente e in mala fede. E si vede anche con questo governo. L’anima marcia del paese che cerca scuse, alibi e coccole dai loro rappresentanti politici nel fare le peggio cose… É viva più che mai.

 

Aggiungi un commento