MATTARELLA INTERVENGA O SI DIMETTA!

Ogni giorno il livello di civilta’ giuridica e morale del paese precipita senza che dal Colle venga un minimo sussulto per richiamare la politica alla dignita’ della propria funzione!

Le ultime dichiarazioni del ministro dell’interno sulla morte del pregiudicato morto ad Empoli dopo essere stato legato mani e piedi durante l’arresto sono inaccettabili … la legge va applicata con il necessario rigore ma sempre nel rispetto dei diritti della persona.

Se oggi pensiamo bellamente di potercene lavare le mani in quanto si tratta di delinquenti per lo piu’ extracomunitari, come facevamo quando arrestavano i terroni meridionali, non potremo poi far tornare indietro lo “stato di polizia” che appare all’orizzonte quando i crimini piu’ pericolosi diventeranno quelli di opinione.

Presidente, se le rimane ancora qualche interesse per il futuro del paese e non si e’ ancora incartapecorito ed autoconvinto dell’inutilita’ della sua funzione intervenga … altrimenti passi la mano, cosi’ la facciamo finita con questa agonia dello stato di diritto.

Salvini da Mattarella … la strana coppia.

Aggiungi un commento