TORINO: SCIOPERO OPERAI DEL CANTIERE DELLA METRO,” NON CI PAGANO LO STIPENDIO”.

La CMC, il gigante cooperativo delle costruzioni , continua a mietere vittime.

Sciopero dei lavoratori edili impegnati nel proseguimento della metro da Lingotto a Piazza Bengasi.

Gli operai saranno in presidio dalle 14 di oggi, 21 gennaio, per rivendicare il mancato pagamento degli stipendi e l’incertezza della continuita’ dell’occupazione.

L’azienda capofila, la CMC di Ravenna, è in concordato preventivo e si teme che non ci possa essere continuità lavorativa .Inoltre l’associazione temporanea di imprese, l’Italia 61 Scarl, che ha assunto tutti i lavoratori, è in ritardo di un mese con il pagamento degli stipendi e non sappiamo quando e se verranno versati.

Un paese completamente allo sbando..ne vedremo delle belle!

Aggiungi un commento