I PASTORI SARDI PRONTI A BLOCCARE LE ELEZIONI REGIONALI

”  Dai pastori arriva un ultimatum alle istituzioni: se non si troverà una soluzione in pochi giorni, scatterà il blocco dei seggi elettorali in tutta l’Isola. Durante le proteste di questi giorni i pastori non hanno voluto che il mondo della politica venisse coinvolto per evitare strumentalizzazioni, ma ora lanciano una minaccia in vista delle elezioni regionali che si terranno tra due settimane, domenica 24 febbraio. “Se entro pochi giorni non si trovano soluzioni per il nostro settore – annuncia il coordinamento dei pastori – bloccheremo la Sardegna il 24 febbraio, il giorno delle votazioni. Non entrerà nessuno a votare: non è che non andiamo a votare, non voterà nessuno. Blocchiamo la democrazia, ognuno si assuma le proprie responsabilità.”

Caro Salvini , la propaganda elettorale di questi giorni basata sull’ “emergenza” migranti non ha funzionato…anche perche’ i problemi reali sono ben atlri!

Complimenti ai pastori sardi i quali non si sono fatti infinocchiare dalla tanta becera propaganda di questo governo.

Aggiungi un commento