L’ITALIA CRIMINALE, DOV’È IL MINISTRO DELL’INTERNO?

PESCARA: Giornalisti picchiati se azzardano a entrare nei quartieri “caldi”….dove sta la forza pubblica e come mai il ministro dell’interno TACE? Forse perche’ tocca il proprio bacino elettorale.

Qui di seguito il video dell’aggressione.

Aggiungi un commento