IL DECLINO ED IL CROLLO ITALIANO RACCHIUSO IN UN GRAFICO

IL DECLINO ED IL CROLLO ITALIANO RACCHIUSO IN UN GRAFICO.
Produttività e reddito nazionale lordo pro capite in caduta libera, costo del lavoro ancora elevatissimo … la tempesta perfetta!
Commento CSV:
L’Economist è very PC (politically correct) e anche il post in generale. Il principale problema italiano, sia a livello macroeconomico che micro, rimane quello atavico e di difficile risoluzione dello “stato-mafia”; nessun investitore onesto e sano di mente, privato o istituzionale che sia, prenderebbe minimamente in considerazione investire in un paese dove per chiudere un contratto devi sederti a tavolino con dei delinquenti, indagati e condannati e dove, in generale, non c’è la certezza del diritto.

Aggiungi un commento