LA CITTA’ ETERNA STA MORENDO TRA SCANDALI E INCOMPETENZE

La tragica situazione in cui versa Roma e’ sotto gli occhi di tutti che solamente i religiosi adepti del movimento possono ignorare, servizi essenziali ridotti ai minimi termini se non completamente assenti.

  • Stazioni della Metro A in centro sono chiuse;;
  • L’Ama rischia di portare i libri in tribunale, quelli dell’Atac gia’ ci sono.
  • L’azienda dei rifiuti senza cda e assessore riceve una protesta ogni minuto e mezzo.

Disattese tutte le promesse elettorali sbandierate dalla Raggi in campagna elettorale, tutta colpa del governo precedente? Una scusa di infantilita’ sconcertante alla quale dopo due anni di mandato non crede piu’ nessuno.

CSV: Possibile che in Italia nessun politico si prenda mai la responsabilita’ di dire: “SI, HO SBAGLIATO, E’ COLPA MIA”?

Aggiungi un commento