CON AUMENTO IVA + 1200 EURO A FAMIGLIA, COM’ERA LA STORIA? “SARA’ UN ANNO BELLISSIMO” OPS “STAVO SCHERZANDO”

il passaggio dell’Iva ridotta dal 10% al 13%%, e quella ordinaria dal 22% al 26,5%, a parità di consumi non risparmierà una vera stangata nei confronti degli italiani e non solo per i costi diretti. 

Ogni famiglia spenderebbe in più  1.200 euro annui e senza considerare i costi indiretti legati agli aumenti per imprese, industria, energia e trasporti. 

Insomma la situazione si profila preoccupante. 

Se scatteranno le clausole di salvaguardia e le aliquote Iva saranno ritoccate al rialzo, i prezzi di una moltitudine di beni di largo consumo subiranno un aumento con conseguente stangata per le tasche delle famiglie italiane. 

Aggiungi un commento