DAZI, TRUMP 16 MILIARDI AGLI AGRICOLTORI PER ARGINARE LE PERDITE CAUSATE DALLA CINA

” Il gioco funziona cosi’:

Trump mette dazi sui prodotti importati e questo fa aumentare i prezzi, il che si traduce in un minore potere di acquisto dei consumatori,

L’introduzione dei dazi provoca la ritorsione dei paesi esteri i cui prodotti sono stati colpiti e questo determina la diminuzione delle esportazioni, con conseguente perdita di reddito dei produttori.

A questo punto (ed è il capolavoro) Trump che fa? prende i soldi delel tasse pagati dai consumatori e li usa per finanziare quei produttori che non avrebbero avuto bisogno di sostegno se lo stesso Trump non avesse scatenato la guerra commerciale”

Un vero imbecille, i nostri sovranisti nostrani Salvini, Di Maio, e compagnia bella continuano a tacere!

Aggiungi un commento