SBLOCCA CANTIERI: SI TORNA INDIETRO DI 20 ANNI, CRESCEREANNO VIZI NELLE OPERE E FIOCCHERANNO LE MORTI IN CANTIERE. BRAVI!

Marco Garrone:

“La riduzione della quota di subappalto ad esempio impediva la creazione di imprese fantasma senza organizzazione usate solo per vincere le gare e non per lavorare.
Si tornerà ad avere scatole cinesi di ditte con prestanome e chi davvero farà il lavoro dovrà farlo per prezzi ridicoli, quindi con una qualità inferiore e senza tutele.

Il massimo ribasso è stato tolto proprio perché incentivava la corruzione e diminuiva troppo la qualità dei lavori.

Si cancellano tutte le modifiche per la tutela introdotte dopo la Merloni e che hanno migliorato la qualità del lavoro nei cantieri e la tutela dei lavoratori.

A me l’opinione del giornalista interessa poco, perché lavoro in quel settore da 20 anni e vedo demolire tutte le conquiste fatte per eliminare le imprese che vivono sull’orlo della legalità.”

https://www.edilportale.cohttps://www.edilportale.com/news/2019/06/normativa/sblocca-cantieri-pi%C3%B9-spazio-al-massimo-ribasso-e-subappalto-fino-al-40_70866_15.html?fbclid=IwAR16RVDIOOD8XPhoA_xd5cI25v8YQ8TgVTIbrKQLDXZPR9Of-U92FYAq6kUm/news/2019/06/normativa/sblocca-cantieri-pi%C3%B9-spazio-al-massimo-ribasso-e-subappalto-fino-al-40_70866_15.html?fbclid=IwAR16RVDIOOD8XPhoA_xd5cI25v8YQ8TgVTIbrKQLDXZPR9Of-U92FYAq6kU

Aggiungi un commento