I prezzi degli immobili in Repubblica Ceca continuano a crescere oltre la media UE

09.10.2019

I prezzi degli immobili residenziali in Repubblica Ceca continuano a crescere, portandosi oltre la media UE, lo indica l‘Ufficio statistico dell’Unione europea, Eurostat.

Secondo le stime raccolte da Eurostat, nel secondo trimestre dell’anno, i prezzi degli immobili residenziali in Repubblica Ceca sono cresciuti su base tendenziale del 8,7 %. Il tasso di crescita è il sesto più alto nell’intera Unione Europea e il doppio rispetto alla media UE ferma al 4,2%. Rispetto ai due trimestri precedenti, quando i prezzi avevano sfiorato il più 10%, il tasso di crescita è in moderato rallentamento.

Come sottolineano gli analisti, oltre alla domanda e offerta sui singoli mercati nazionali influiscono sull’evoluzione dei prezzi anche i fattori finanziari e monetari. «La crescita dei prezzi in molti paesi dell’Unione Europea viene supportata dal denaro a basso costo, che stimola la domanda grazie a un accesso più facile ai mutui», sottolinea l’analista economico di Čsob, Petr Dufek. Inoltre, per molti investitori il mattone resta l’unico bene in grado produrre reddito e incrementare il proprio valore dopo il crollo dei tassi d’interesse dei prodotti finanziari ad alto grado di affidabilità, come i bond statali.

Aggiungi un commento