OCSE E FMI: LE DEREGOLAMENTAZIONI DEL LAVORO ATTUATE IN ITALIA HA ABBATTUTO IL POTERE CONTRATTUALE DEI LAVORATORI

i responsabili OCSE E FMI : le deregolamentazioni del lavoro attuate lungamente in Italia, non hanno dato benefici in termini di maggiore occupazione ed hanno invece abbattuto il potere contrattuale dei lavoratori. con effetti sui salari, sulla distribuzione dei redditi e delle condizioni del lavoro.

La cosiddetta “legge dignita’” ha inciso ben poco.

CSV : come si muovera’ il governo giallo-rosso in termini di legislazione del lavoro? Noi di CSV siamo pessimisti anche perche’ proprio loro nelle precedenti legislature hanno contribuito a questo scempio!

Aggiungi un commento