Tag: Matteo Renzi

ALLA DISPERATA RICERCA DELL’UOMO FORTE…

Giuseppina Ruffinoni Non capisco perché sia necessario raccogliersi intorno alla cosiddetta figura forte. Sono le idee e le intenzioni che contano, con l’attuazione di fatti condivisi in una chiara forza politicasostenuta dai cittadini che ispirino i contenuti e le azioni. A mio parere “uomo forte” da osannare significa dittatura.

Read More

RENZI E L’EREDITÀ DEL PD NON SONO LA SOLUZIONE, MA PARTE DEL PROBLEMA

Continuano gli attacchi a Candidati Senza Voce dopo la nostra presa di posizione in merito al caso Renzi, con l’invito da parte nostra all’ex PdCM a farsi da parte, nell’interesse suo, della sua famiglia e del paese. Questo per due motivi, uno contingente ed uno strategico. Il motivo contingente e’ non certo perché si vogliano fare processi di piazza, quanto…

Read More

GIUSTIZIA: QUEL DECRETO DEL GOVERNO RENZI CHE HA ABROGATO IL SEGRETO INVESTIGATIVO …

Era febbario 2017 CSV scriveva GIUSTIZIA: INCHIESTE IN PERICOLO?I magistrati sono sul piede di guerra in merito agli obblighi inerenti la trasmissione delle indagini ai loro superiori e quindi potenzialmente al livello politico – ministeriale. Il Governo Renzi e’ andato oltre la delega ricevuta dal Parlamento, avendo di fatto abrogato il segreto investigativo. Trattasi del Decreto Legislativo del 19 agosto…

Read More

RENZI: TUTTE LE CONDANNE DELLA SOCIETA’ DI FAMIGLIA

L’arresto ai domiciliari per Tiziano Renzi e la moglie non sono un caso isolato. Altre imprese della famiglia hanno subito processi e multe Il clamoroso arresto ai domiciliari per Tiziano Renzi e la moglie, Laura Bovoli, sono solo l’ultimo episodio di una lista di problemi con la giustizia che hanno coinvolto i genitori di Matteo Renzi e le loro società. Questa volta a finire al centro del…

Read More

E GLI ITALIANI FINIRONO PER VOTARE IL MENO PEGGIO…

. .E GLI ITALIANI FINIRONO PER VOTARE IL MENO PEGGIO… Massimo Bernacconi ..e la storia si ripetera’: la presenza di partiti strutturalmente non idonei a rappresentare una alternativa DI GOVERNO (Grillo, Salvini nella sua veste fascio-leghista, Landini ed altri) rafforza colui che in questo momento si pone come elemento di equilibrio … non troppo a dx, non troppo a sx,…

Read More

IL POPULISMO DI RENZI E PADOAN CONTINUA…SIAMO CONDANNATI!

Populismo di Renzi e Padoan continua : ”La contromanovra presentata alla #Leopolda aumenterebbe il deficit dall’1,8% del Pil nel 2018 al 2,1% nel 2019.”  La sostanza non è diversa dal 2,4% del governo. E viola le regole europee che richiedono un calo del debito pubblico. Siamo condannati da una classe politica incompetente e populista. Cambi l’orchestra , ma la musica…

Read More