Preghiera della sera: parabola ed invocazione

Dal nuovo libro dei nuovi Profeti.

Beati i poveri di spirito, o Signore, perché credono che per il solo fatto di uscire dall’Unione Europea i cieli si apriranno ed immediatamente dalle scie chimiche usciranno rose e fiori, i vitigni saranno legati con le salsicce ed i marciapiede lastricati di fine alabastro.
Beati essi, perché sono sinceramente convinti che a quel punto una classe dirigente moderna, affidabile e soprattutto onesta si materializzerà per incanto e prenderà la guida della Nazione, come dal 1861 in avanti mai era accaduto. 
Beati coloro che lo crederanno senza avere mai sprecato tempo per analizzare le variabili, le conseguenze e le alternative ma solo per sentito dire o averlo letto in un volantino antika$ta, perché di essi e’ il regno dei Cieli.
Benedici invece me o Signore, perché anche io possa credere in una età dell’oro che non e’ mai esistita e mai esisterà e, soprattutto perché smetta di pensare che il mondo va avanti e con il divenire storico occorra venire a patti e limitare i danni.
Parola di FaceBook

Aggiungi un commento