GOVERNO CONTRO TUTTI: BULLISMO O FASCISMO?

CSV SVIZZERA
GOVERNO CONTRO TUTTI : BULLISMO O FASCISMO ?
Antonio Ripa
Di Maio contro l’OCSE dichiara : “L’Ocse non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano che il governo democraticamente legittimato sta portando avanti”. Il premier Conte, invece commenta come le stime OCSE non siano supportate da fatti reali poiché questo governo sta lavorando a riforme strutturali per migliorare l’economia italiana.(ricordiamo che queste famose riforme, sulla cui efficacia potremmo parlare per mesi, necessitano di una copertura di circa 100 miliardi come dai resoconti alla base del contratto di governo LEGA/M5S . copertura che sembra essere sparita nel nulla )
Un atteggiamento nei confronti di quei partner stranieri, a cui si chiede di comprare il debito italiano nella misura di circa un miliardo al giorno per poter finanziare le casse dello stato e far fronte a tutti i costi della mega macchina amministrativa e burocratica italiana, a dir poco infantile ed irresponsabile.
Ma decisamente in linea con i tanti “Mai più” del governo giallo verde nei confronti degli organi stranieri, come : “La Commissione Europea non si deve permettere”. “Oettinger non deve nominare l’Italia”
Speriamo che questo atteggiamento sia mero bullismo di chi ritrovatosi al governo con un improbabile alleanza post-elettorale ( non tanto diversa in questo da quella della precedente legislatura tra sinistra ed una parte della destra ) e’ smarrito davanti ai problemi della gestione quotidiana, e quindi agisce come un bulletto ..
Dall’altra parte l’avversione per tutto ciò che e’ al di fuori dei confini nazionali e’ uno dei tratti salienti dell’ideologia fascista.
Vedremo !!

Aggiungi un commento