POSTO FISSO: L’ITALIA E’ TRA I PAESI CON IL PIU’ BASSO NUMERO DI CAMBIAMENTI LAVORATIVI NELL’ARCO DELLE VITA PROFESSIONALE

Enrico Scarpini: questo e’ il perfetto/classico esempio di cosa siano/(siamo) (per la maggiorparte) gli italiani. il “sogno” del posto fisso (possibilmente fare poco o niente e prendere soldi sempre…) per tutta la vita. ecco la cultura che ci porta alla “distruzione”, alla mancata innovazione, al non business friendly, al “tengo famiglia”, alla “raccomandazione” e di conseguenza alla corruzione.

in italia la maggioranza delle persone vuole/cerca solo il posto fisso/sicuro, possibilmente statale (a vita), e molti possibilmente senza fare un c…o e prendere lo stipendio. poi ci sono molti “prenditori” e pochissimi “imprenditori”. i “prenditori” sono le ditte/societa’ che vivono con la corruzione/inefficienza/mafia/spreco/accordi delinquenzali e non con i politici/appalti truccati/ecc e portano tutti i loro guadagni all’estero e/o nascosti in paradisi fiscali e/o prestanomi. gli imprenditori sono quelli che rischiano ed hanno rischiato tutto quello che hanno/avevano ed hanno sempre reinvestito nel loro paese. le politiche degli ultimi 10/15 anni sono quasi state fatte tutte solo ed esclusivamente contro gli imprenditori che di conseguenza si sono estinti come i dinosauri. fine del cinema.

Aggiungi un commento