LA CASSA INTEGRAZIONE CONTINUA A SALIRE, SOFFRONO INDUSTRIA ED EDILIZIA. SOPRATTUTTO REGIONI DEL CENTRO SUD


La cassa integrazione continua a salire: nel periodo cumulato gennaio-aprile le ore richieste dalle imprese sono aumentate dell’11,89 per cento. Rialzo a doppia cifra anche per la Cigs, la cassa integrazione straordinaria utilizzata dalle aziende per difficoltà strutturali. Nei primi 4 mesi dell’anno la Cigs é salita del 26,31 per cento, con due picchi: nell’industria (+44,88 per cento) e nell’edilizia (+428,86 per cento). Il forte balzo delle ore autorizzate dell’Inps ha interessato gli operai. Al momento meno gli impiegati.

Aggiungi un commento