ROMA: LA DELIBERA 48/2018 VIETA L’APERTURA DELLE GALLERIE D’ARTE NEL CENTRO CITTA’

Una delibera datata aprile 2018 impedisce l’apertura nel centro della città di gallerie d’arte ponendo paletti invalicabili. Chi volesse provare ad aprire una galleria d’arte dovrebbe esser presente con questa attività nella lista della Camera di Commercio da almeno 3 anni e dovrebbe disporre di uno spazio commerciale di almeno 150 mq.

Come tarpare le ali ai giovani galleristi di ricerca!

La norma e’ stata approvata dal Consiglio Comunale di Roma all’epoca presieduto da Marcello De Vito, da mesi in galera.

Altra idiozia grillina che contribuirà a rendere Roma sempre più spenta e abbandonata ad un amaro destino , dove la cultura viene oscurata ed a famiglie (mafiose) come la Tredicine viene permesso di fare ciò che vogliono con le loro bancarelle e camion bar piazzati perfino davanti ai Musei Vaticani.

Che Dio ci aiuti!

Aggiungi un commento