WHIRPOOL: DAL 1 NOVEMBRE STOP ATTIVITA’ NAPOLI. LAVORATORI OCCUPANO STRADE RISCHIANDO IL CARCERE

CSV- Praga

Napoli, con un colpo di spugna si cancellano 400 posti di lavoro.

I lavoratori occupano le strade pubbliche rischiando il carcere da 1 a 6 anni, secondo il decreto sicurezza Salvini, votato dai cinquestelline.

Aggiungi un commento