CORONAVIRUS UK: L’EPIDEMIOLOGO FERGUSON “”Il centro di Londra è un focolaio in questo momento. A Westminster ci sono molti casi di Covid-19”

Ha deciso di mettersi in autoisolamento dopo aver sviluppato i sintomi del Covid-19 l’epidemiologo dell’Imperial College di Londra che, con i suoi modelli, ha convinto il premier Boris Johnson, a cambiare idea e ad adottare misure ben più drastiche per il contenimento dell’epidemia del coronavirus. Lo stesso medico, Neil Ferguson, ha reso noto in un tweet di aver optato per la quarantena dopo aver iniziato a tossire ieri e aver iniziato ad avere febbre molto alta nella notte. I modelli di Ferguson confermano che senza misure di contenimento drastiche in Regno Unito ci potrebbero essere centinaia di migliaia di decessi per il Covid-19. “Il centro di Londra è un focolaio in questo momento. A Westminster ci sono molti casi di Covid-19”, ha denunciato Ferguson.

Aggiungi un commento