Bond legati alla ‘ndrangheta venduti su mercati internazionali. “Acquistati anche da Generali”. Il Governo italiano completamente ´´indifferente…

Gli investitori internazionali hanno acquistato obbligazioni garantite dai proventi della ‘Ndrangheta. Lo riporta il Financial Times che ha consultato documenti finanziari e legali. In un caso, le obbligazioni, supportate in parte da società di copertura incaricate di lavorare per il gruppo mafioso calabrese, sono state acquistate da una delle maggiori banche private d’Europa, Banca Generali, in una transazione in cui i servizi di consulenza sono stati forniti dal gruppo contabile EY. Secondo le stime effettuate circa un miliardo di euro di obbligazioni è stato venduto a investitori internazionali tra il 2015 e il 2019. Alcune obbligazioni sono state collegate ad attività successivamente rivelate come create da società di copertura per la ‘Ndrangheta.

Aggiungi un commento