COVID19 RAPPORTO ISTAT-ISS: 9 CASI SU 10 E’STATO PROPRIO IL VIRUS LA CAUSA DELLA MORTE. CONTENTI?

Pazienti con tumore

Le conclusioni: nell’89% dei decessi di persone positive al test, l’infezione da coronavirus è la causa direttamente responsabile anche se sovrapposta ad altri problemi di salute. Significa che 9 italiani su 10 ricoverati tra febbraio e maggio in ospedale e che non ne sono usciti, sottoposti alla diagnosi col tampone, sono stati vittime del Covid. È presumibile che le cose sarebbero andate diversamente senza il contagio di un virus completamente nuove e che soprattutto all’inizio i medici non sapevano come debellare. Il restante 11% dei pazienti sono morti invece a causa di altre malattie di cui soffrivano (tumori, diabetee altre) che avrebbero potuto condurli al termine della vita anche se nel frattempo non fosse subentrato lo tsunami del Covid e non ne fossero stati contagiati.

Aggiungi un commento