All Posts

IL POPULISMO FUORI STAGIONE DI ZANETTI

Prosegue la rincorsa al populismo fuori stagione da parte della politica italiana … l’ultima trovata e’ del sedicente paladino degli autoproclamatisi liberali, il sottosegretario Zanetti che propone il credito di imposta per gli azionisti e gli obbligazionisti delle banche (si badi bene: NON i correntisti) che perdano soldi investiti in strumenti a rischio delle quattro banche salvate (Banca Marche, Carife,…

Read More

La Francia rischia di innescare una pericolosa parabola liberticida.

Quando il rimedio potrebbe alla fine esacerbare il male che si pretenderebbe di combattere.  Dopo decenni di noncuranza e di considerazione del tema “dell’ordine” in termini puramente strumentali, presi fra demagogie ed opportunismo di diverso colore politico, ora si cerca di correre tardivamente ai ripari buttando a mare il bambino con l’acqua sporca.  Spiace che ad “aprire le danze” sia…

Read More

Richiesta di Convocazione immediata del Consiglio Supremo di Difesa sulla questione Libia

CSV ha promosso la seguente petizione, che si può firmare a questo link All’attenzione di: Presidente della RepubblicaPresidente del Consiglio dei MinistriMinistro della DifesaMinistro degli EsteriMinistro dell’Internoministero dell’economiaCapo di Stato Maggiore della DifesaDirettore dell’AISIDirettore dell’AISEPresidente del COPASIR Visto e considerato che L’evoluzione della sicurezza interna dei paesi europei, alla luce dei recenti attentati di Parigi; L’allargamento del conflitto in Siria…

Read More

SICUREZZA E TERRORISMO: quando non vuoi risolvere un problema, crea un comitato!

Sull’onda dell’emozione degli attentati di Parigi e preso atto: del rimpallo di responsabilità fra i vari stati europei in merito a chi avesse dovuto fare cosa;  delle difficoltà di coordinamento dei servizi di sicurezza di paesi limitrofi come Belgio e Francia; da più parti si invocano soluzioni più o meno immaginifiche … in questo contesto con ha perso occasione per…

Read More

I RISPARMI DEI CITTADINI PER SALDARE I DEBITI DEI GOVERNI SPENDACCIONI

Come ti riduco il debito in tre mosse mosse: 1. alzare artificiosamente il tasso di inflazione tramite Quantitative Easing; 2. rendimenti dei titoli di stato a tasso d’interesse negativo 3. restrizioni valutarie all’uso ed al ritiro del contante. Di queste strategia di rimessa in sesto dei conti pubblici disastrati da decenni di spesa pubblica fuori controllo per tutte le ragioni…

Read More

Europa a due velocità … perche’ no?

In questi giorni si assiste ad una levata di scudi rispetto alla proposta di David Cameron che qualcuno qualifica di “Europa a doppia velocità”.  In questo senso, apprezzabile e’ invece l’apertura del governo italiano (pur non mettendo la mano sul fuoco rispetto al fatto che ne abbiano capito le implicazioni e che arrivino fino in fondo). Al di la’ della…

Read More

Elezioni in Croazia: situazione di stallo, il nuovo partito “Most” ago della bilancia

Le prime elezioni parlamentari dopo l’adesione del paese balcanico alla UE si sono svolte nella giornata di ieri, 8 Novembre 2015. I temi fondamentali della campagna elettorale, avvelenata anche da una intempestiva e controversa riforma della legge elettorale che e’ stata in larga parte cassata dalla Corte Costituzionale, sono stati quelli della crisi economica che ha colpito il paese e…

Read More

Lo scandalo VolksWagen travolge i risparmiatori

Il recente scandalo VolksWagen e’ un caso da manuale di quello che si dice in gergo “crony capitalism” e truffa allo stato puro.  Crony capitalism in quanto al lassismo e la compiacenza dei controlli in campo di omologazione, ridotti ad un controllo formale dei dati dichiarati dal costruttore “di chiara fama” si e’ unita anche la menzogna truffaldina del microchip…

Read More

Scandalo VW travolge i risparmiatori

Il recente scandalo VolksWagen e’ un caso da manuale di quello che si dice in gergo “crony capitalism” e truffa allo stato puro. Crony capitalism in quanto al lassismo e la compiacenza dei controlli in campo di omologazione, ridotti ad un controllo formale dei dati dichiarati dal costruttore “di chiara fama” si e’ unita anche la menzogna truffaldina del microchip…

Read More