Economia, Commercio, Finanza, Fisco

VERSO IL RIPRISTINO DEL GLASS-STEAGALL ACT?

Ovvero, la separazione tra le banche commerciali e le banche d’affari Nel corso di un comizio elettorale a Charlotte, nel North Carolina, il 26 ottobre, Donald Trump ha chiesto espressamente il ripristino della legge Glass-Steagall promulgata nel 1933, cioè la separazione tra le banche commerciali e le banche d’affari. Il tema della separazione bancaria è tra i più importanti nella…

Read More

A DECLINO INDUSTRIALE IN CORSO

A DECLINO INDUSTRIALE IN CORSO Mentre il Governo si ostina a dire che l’economia è in crescita, la crisi impazza. L’Italia ha paurosamente calato l’utilizzo dell’energia elettrica; tant’è che qualcuno sarebbe indotto a pensare che nuovi elettrodotti non siano più necessari. Per chi volesse informarsi e leggere le statistiche consiglio di digitare su qualsiasi motore di ricerca “consumo di elettricità…

Read More

IL DECLINO ED IL CROLLO ITALIANO RACCHIUSO IN UN GRAFICO

Produttività e reddito nazionale lordo pro capite in caduta libera, costo del lavoro ancora elevatissimo … la tempesta perfetta! The Economist è very PC (politically correct) e anche il post in generale. Il principale problema italiano, sia a livello macroeconomico che micro, rimane quello atavico e di difficile risoluzione dello “stato-mafia”; nessun investitore onesto e sano di mente, privato o…

Read More

AUTOMAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI

Vari amici, tra i quali Enrico Scarpini e Maurizio Poli ci stanno inviando messaggi che, con diverse sfumature sfumature affrontano il tema dell’automazione del lavoro, fra rischi ed opportunità. Il tema non e’ certamente nuovo … non e’ la macchina in se che toglie il lavoro (su questo principio i luddisti distruggevano i telai meccanici durante la rivoluzione industriale), piuttosto e’ la lentezza con…

Read More

I RISPARMI DEI CITTADINI PER SALDARE I DEBITI DEI GOVERNI SPENDACCIONI

Come ti riduco il debito in tre mosse mosse: 1. alzare artificiosamente il tasso di inflazione tramite Quantitative Easing; 2. rendimenti dei titoli di stato a tasso d’interesse negativo 3. restrizioni valutarie all’uso ed al ritiro del contante. Di queste strategia di rimessa in sesto dei conti pubblici disastrati da decenni di spesa pubblica fuori controllo per tutte le ragioni…

Read More