Politica Interna

OTTO SETTEMBRE 1943-2019

L’otto settembre 1943 continua a rappresentare benissimo anche questa fase storica … le roboanti spacconate del giugno 1940, seguite dalla disillusione e dalle tragedie della guerra … poi il voltafaccia come se nulla fosse successo pronti a saltare sul carro dei vincitori col Badoglio di turno … la disorganizzazione, la confusione, le fughe, la catarsi finale con il popolino che…

Read More

PRECETTI CONTEMPORANEI

ANCHE SE SIAMO NEMICI DEI NEMICI DEI VOSTRI REFERENTI POLITICI, NON NECESSARIAMENTE SIAMO AMICI DEI VOSTRI BENIAMINI … … ieri eravate contenti e plaudivate al dileggio ed alla esposizione dei vostri avversari politici, oggi siete interdetti, domani ci odierete per aver svergognato quelli che voi adorate … e’ una ruota che gira … l’ideologia; la faziosità; la mancanza di spirito…

Read More

FIORAMONTI: ESORDIO CON RICATTO

Di Marco Garrone Esordisce con un ricatto… o fate come dico io o mi dimetto, immagino la gioia dei suoi compagni di squadra ministeriale. Poi ha una strategia fantastica, prendiamo cose che fanno male alla salute o che inquinano, quindi che fanno male alla salute e all’ambiente, e le tassiamo per… pagare le cure? Per migliorare la salute delle persone?…

Read More

UNA CONDANNATA COME MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E TRASPORTI (PD) GOVERNO CONTE II

Vi presentiamo il nuovo Ministro delle infrastrutture e trasporti, Paola De Micheli. È stata presidente e amministratore delegato dell’Agridoro, una società cooperativa di trasformazione del pomodoro in sughi, dall’ottobre 1998 fino all’ottobre 2003, poco prima che, a causa dello stato di insolvenza in cui si trovava la cooperativa, ne venisse decretata la liquidazione coatta amministrativa. In qualità di presidente pro tempore di tale cooperativa,…

Read More

LA TRISTE REALTÀ ITALIANA, DOVE LA “DEMOCRAZIA” E’ PRIGIONIERA DEL BISOGNO…

Di Massimo Bernacconi Il desiderio dell’elettorato di avere liste pulite, senza “riciclati” o delinquenti e’ certamente legittimo ci scontriamo con la realtà: le elezioni in un sistema di “democrazia” (formale o “recitativa”, come va ora di moda declinarla), si basano sul consenso degli elettori. In una società prigioniera del bisogno, la grande maggioranza dei voti andranno a chi gli elettori…

Read More

CONTE SENZA L’OSTE …

Di Marco Garrone Alla fine di questa crisi, l’unico che è certamente caduto in piedi è Conte. Mimetico fino al giorno prima, ha preparato un “coup de théâtre” perfetto che gli ha assicurato la riconferma. Secondo voi, Il Conte bis sarà ignavo come il Conte prima maniera?

Read More

IL PRINCIPALE PROBLEMA ITALIANO E’ ANTROPOLOGICO

Soluzioni semplici a problemi complessi non esistono … il principale problema italiano e’ proprio antropologico … esemplificato da chi pensa che la natura delle nostre debolezze sia esogena quando invece e’ essenzialmente nostrana. ammesso e non concesso che si arrivi ad un cambio di mentalità, i nodi che sanciscono l’insostenibilità del nostro modello economico sociale sono essenzialmente tre: alta tassazione…

Read More